sabato 21 maggio 2022

NEL CUORE DELL’ALTA VIA DEI MONTI LIGURI

Percorreremo un pezzo della tappa n 32  dell’Alta via dei monti liguri,  partendo  dal passo della Forcella  (mt 876) e arrivando oltre il  passo del Bozale  (mt  965) Questo sentiero non fa parte solo dell’alta via ma anche del sentierio Cai Italia che percorre tutta l’Italia; nel caso specifico infatti questo tratto e la tappa SIG07 del sentiero Italia..  Questo itinerario è in parte  su crinale molto panoramico  con ampia apertura sulla  valle Sturla. La cappelletta ricorda il fatto che nel medioevo era punto di passaggio meno frequentato per via dell’ultimo tratto sul lato di Borzonasca, molto impervio e scosceso, ed erano più utilizzati i passaggi che dal Ramaceto e la Ventarola entravano in val d’Aveto. Se saremo  fortunati potremmo avvistare i  cavalli selvaggi della val d’Aveto , anche se  imprevedibili e spesso si vedono quando meno uno se lo aspetta.  Pranzo pic-nic.    Lunghezza complessiva  Km  8  dislivello  (350mt circa )  tempo di solo cammino circa 3 ore e mezzo circa difficoltà E (media) e necessita di un normale ma costante allenamento alle camminate su sentieri anche sconnessi, con radici e pietre su sentiero e dove è sempre necessario prestare attenzione a non scivolare.

Equipaggiamento obbligatorio: scarponcini con suola ben scolpita, pantaloni lunghi leggeri , giacca impermeabile anti vento, cappello, occhiali da sole, crema solare, almeno 1.5 lt di acqua pranzo pic.nic.

Prenotazione obbligatoria  chiamando al n 3483840769. Obbligatorio leggere e consegnare firmato il regolamento raduni alla partenza dell’escursione. Qualsiasi dubbio o domanda su tale regolamento può e deve essere fatta preventivamente al telefono durante l’eventuale iscrizione telefonica alla gita.